Doppio impegno casalingo alle porte per il Chiasso: ghiotta occasione per muovere la classifica

Riprende dal doppio impegno casalingo di sabato e domenica 7 ed 8 dicembre il cammino dell’HC Chiasso nel campionato di II Divisione. Avversari saranno, rispettivamente, il KSC Küssnacht e l’HC Rapperswill-Jona. I rossoblu sono reduci da due battute d’arresto maturate la scorsa settimana. Mercoledì 27 novembre, turno infrasettimanale, il Seetal è riuscito a violare col punteggio di 4-3 la pista chiassese. Dopo i primi due tempi conclusi con parziali di parità (2-2 il primo periodo con l’HCC a segno grazie a Sebastiano Pantieri e Giuliano Consoli; 1-1 la ripresa con rete rossoblu di Daniele Servidio) è stato il punto di Nico Frey per il Seetal messo a segno a 42’46 a decidere l’esito del match. Sabato scorso, invece, il Chiasso ha fatto visita al forte Basserdorf che si è imposto per 6-1 (parziali 1-0, 3-0, 2-1). E’ stata una partita caratterizzata da numerose penalità (da ambo le parti) e dove l’HCC è riuscito a violare la gabbia avversaria solo a 49’35 con Cristian Gaeta.

Anche gli Under 20 A, domenica scorsa, hanno rimediato una sconfitta, casalinga, ad opera degli Ascona Rivers che si sono imposti per 4-2 (parziali 0-2, 1-1, 1-1). Chris Torri è stato l’autore delle due reti rossoblu. Per questa compagine ora sono in programma due match: uno infrasettimanale con il Pregassona a Rivera e domenica la trasferta in quel di Lyss.

Bella vittoria esterna, invece, per gli Under 17 Top che hanno violato la Turrita di Bellinzona sconfiggendo i GDT per 6-4 (parziali 0-1, 1-3, 3-2). Primo gol rossoblu di Loris Leonardi al 12’ e dopo il pareggio dei padroni di casa ad inizio ripresa, nuovo vantaggio chiassese al 32’ con Simone Keller poi incrementato dai punti di Davide Praderio al 38’ e Yannick Veronesi un minuto dopo. Nel terzo tempo, sempre per il Chiasso, sono andati a segno Alessandro Thomas Livi e Mattia Clericuzio mentre al 32’ occorre rilevare come Federico del Monaco sia entrato a difesa della porta rossoblu in sostituzione di Nicolo Poli. Anche per gli Under 17 il w.e. alle porte riserva una trasferta, specificatamente in quel di Langenthal.

Per gli Under 15 A domenica è arrivato un largo successo ai danni dello Zugo, superato per 10-5 (parziali 2-2, 5-1, 3-2). La messe di reti rossoblu ha preso avvio grazie a Filippo Aprile e Yuri Martignoni nel I periodo. I due si sono ripetuti nella ripresa (Filippo Aprile addirittura con tre reti) insieme a Nathan Dellea. Nel terzo periodo, insieme al quinto gol di giornata di Filippo Aprile, ha completato lo score dell’HCC la doppietta di Kilian Rizzi. Al 31’ Stefano Rebughini è entrato a difesa della porta rossoblu in sostituzione di Dalia Mancinelli. Sabato, a Seewen, trasferta per gli Under 15 A contro l’Innerschwyz.

Infine la nostra carrellata sui risultati delle giovanili dell’HC Chiasso si conclude con la sconfitta casalinga degli Under 13 A che domenica sono stati superati dai GDT Bellinzona per 5-3 (parziali 2-4, 1-1, 0-0). Per i rossoblu a segno Samuel Speranza (con una doppietta) e Riccardo Perusin. Gli Under 13 A saranno impegnati sabato 7 dicembre in trasferta contro il Vallemaggia mentre i GDT Bellinzona saranno gli avversari degli Under 13 Top sempre sabato ma a Chiasso.

Completa il programma degli impegni del prossimo fine settimana il torneo di categoria Under 9 che si svolgerà a Chiasso e che vedrà in lizza, insieme ai piccoli rossoblu, anche le squadre di Lugano 1, Ascona e Bellinzona 1. (L.Cl.)

   

© 2019 Hockey Club Chiasso