Ottobre è arrivato: l’attività dell’HCC è ormai a pieno ritmo.

Col mese di ottobre l’attività hockeyistica entra nel vivo e praticamente tutta la “macchina” dell’HC Chiasso, perfettamente oliata dopo la preparazione estiva e di settembre, ha iniziato le proprie attività che ogni settimana riservano le proverbiali gioie e dolori. Questi ultimi, almeno sabato scorso, hanno interessato per lo più la prima squadra che ha subito una importante battuta d’arresto in quel di Küsnacht dove è stata sconfitta dalla compagine giallorossa col punteggio di 12-1 (parziali 5-1, 4-0, 3-0). Che si sia trattato di un incontro difficile è fin troppo facile evidenziarlo. Certamente i tanti falli che hanno caratterizzato il match, con numerose situazioni di power play (in particolar modo per i padroni di casa), e che hanno innervosito non poco gli animi sul ghiaccio hanno contribuito a questa pesante debacle. Il taccuino, infatti, riporta ben 69 minuti di penalità inflitti ai rossoblu (con una penalità partita ed un rigore fischiato contro all’inizio del secondo periodo) e 28’ per l’SC Küsnacht. L’unico gol del Chiasso è stato realizzato da Dario Galasso a 12’58 della prima frazione sul punteggio già di 4-0 per i padroni di casa. Complice questa sconfitta il Chiasso è ora ultimo da solo in graduatoria. Anche il KSC Küssnacht, prossimo avversario dei rossoblu, infatti ha conquistato la prima vittoria stagionale sabato scorso contro il Sursee e proprio il KSC sarà l’avversario dei rossoblu sabato 19 ottobre alle ore 18:00 allo stadio del ghiaccio di Chiasso.

Quello che non è riuscito alla prima squadra è invece stato messo a segno dall’Under 20 A rossoblu che domenica ha conquistato una bella vittoria esterna in quel di Burgdorf regolato con un rotondo 4-0 (parziali 0-0, 0-2, 0-2). Il Chiasso ha fatto sua la partita nella seconda parte del match andando a segno con Davide Praderio (34’22), Giorgio Fresia (38’11), Luca Bernasconi (52’41) e Luca Failla (57’46). Domenica questa compagine affronterà, in casa, lo Zugo. Anche gli Under 17 Top hanno concluso il loro fine settimana con il primo successo stagionale colto ai danni dei GDT Bellinzona col punteggio di 6-5 al supplementare (parziali 2-3, 1-1, 2-1, 1-0). La partita di questa formazione è stata emozionante e ricca di capovolgimenti di fronte e di risultato . Per il Chiasso sono andati a segno Giovani Ortelli e Diego Pedraglio nel I periodo; ancora Pedraglio nella ripresa; Nico Pasteris e nuovamente Giovanni Ortelli nella terza frazione mentre il gol decisivo dell’overtime è arrivato ad opera di Yannick Veronesi. Sabato gli Under 17 ospiteranno il Langenthal. Lo scorso fine settimana è stata caratterizzata anche dall’esordio stagionale per gli Under 15 che hanno avuto la meglio sul Vallemagia per 3-2 ai penalty (parziali 0-1, 1-1, 1-1, 1-0). Filippo Aprile, dopo pochi secondi dall’inizio della seconda frazione, ha pareggiato il gol di vantaggio del Vallemaggia e lo stesso giocatore ha permesso al Chiasso di andare all’overtime con la rete del 2-2 messa a segno a soli 6 secondi dal suono della sirena conclusiva dopo che gli ospiti si erano nuovamente portati in vantaggio al 54’. Gli Under 15 non scenderanno in pista sabato o domenica. Hanno infatti disputato contro il Como un turno infrasettimanale di campionato. Gli Under 13 Top hanno invece riscattato la sconfitta della prima giornata imponendosi in trasferta sul Seetal per 7-2 (parziali 1-4, 0-3, 1-0): Adrianno Vivarelli e Diego Testa (tre gol per ciascuno) sono stati i grandi realizzatori della partita che ha visto il nome sul taccuino dei marcatori anche di Jani Colombo. Gli Under 13 A, invece, sono stati largamente superati a Chiasso dai GDT Bellinzona che si sono imposti con un eloquente 16-4 (parziali 2-3, 2-7, 0-6) con i giovani rossoblu che hanno ceduto alla distanza. Patrick Bernasconi e Tommaso Grillo, con due reti a testa, i marcatori per l’HCC di questo incontro. Queste due squadre non scenderanno in pista nel prossimo week-end che invece sarà completato dagli impegni dell’Under 11-1 a Lugano mentre i ragazzi dell’Under 11-2 e dell’Under 9 saranno impegnati nel V memorial Giordano Grassi organizzato dalla Società Pattinaggio Lavizzara. (L.Cl.)

   

© 2019 Hockey Club Chiasso